Il démaquillage, un rituale rilassante

I rituali diventano carezze, diventano piacere e non noiosi gesti da ripetere una o più volte al giorno. Ed in questo è la tradizione orientale Annayake a venire in aiuto, o meglio la filosofia della quale è impregnata, quella del giusto tempo per ogni cosa.
L’Eponge à Dèmaquiller di Annayake è solo uno strumento, ma diventa il fulcro di un rituale calmante, un rituale di benessere e pulizia, di un momento di purezza senza eguali.
Il panno, in lattice di polivinile di consistenza solida quando racchiuso nella pratica bustina, diventa una volta inumidito soffice, morbido ed inaspettatamente assorbente, ideale per eliminare con delicatezza le tracce di trucco e le impurità da pelli normali, pelli secche, pelli miste e pelli grasse. La delicatezza del passaggio è come una carezza sulla pelle e lo struccarsi in profondità diviene un rituale gentile e rilassante.
Eponge à démaquiller Annayake ripiegata secondo l'antica tecnica giapponese
La spugna, contenente anche un leggero antibatterico, va quindi lavata con sapone dopo l’impiego e lasciata asciugare all’aria aperta, e può essere utilizzata fino a sei mesi. Pper una maggiore durata ed efficacia, infine, i tecnici dei Laboratori Annayake consigliano di ripiegarla come mostrato in figura, seguendo i dettami dell’antica tecnica giapponese.

Autore: ProfumieBenessere.it

Condividi questo articolo su