Amouage Bath and Body Collection

A concepire il progetto e il marchio Amouage, nel 1983, fu lo stesso sultano dell’Oman, che per creare “il profumo più prezioso del mondo” volle al suo fianco i più celebri “nasi” di Grasse e Parigi coordinati dal direttore creativo della maison, Christopher Chong.
Ben 120 le materie prime impiegate nelle varie declinazioni della fragranza di base, tutte rigorosamente naturali, in buona parte reperite sul posto o scovate negli angoli più remoti del pianeta. Alle essenze di rosa, gelsomino, mirra, legno di sandalo e legno di cedro, gardenia, violetta e ciclamino, solo per citarne alcune, il famoso profumiere francese Guy Robert volle aggiungere una nota unica, scoperta nella montagna Dhofar, nel sud dell’Oman, che non si trova in nessun’altra parte del mondo: l’argento “frankincense”.
Dal raffinato ed elegante laboratorio escono anche preziosi objets de beauté come spray da borsetta o Solid Perfume Compact ricaricabili disponibili anche in oro 18k. Non mancano le sofisticate confezioni della linea bagno per lei e per lui. Trattamenti di lusso per detergere delicatamente il corpo ed esaltarne lo splendore e la morbidezza.

Condividi questo articolo su